Anche le piccole imprese italiane possono permettersi una partnership per il mercato russo/Eurasia

mercato Eurasia, CEE

Anche le piccole imprese italiane possono permettersi una partnership per il mercato russo/Eurasia

Consulenti & Partners – Sede delle aziende italiane a Mosca
L’unica organizzazione strutturata che supporta le PMI italiane nel mercato russo/Eurasia

CON LA NOSTRA PARTNERSHIP A BASSO IMPATTO ECONOMICO ANCHE LE PICCOLE IMPRESE ITALIANE POSSONO PERMETTERSI DI APPROCCIARE IL MERCATO DELL’AREA RUSSA.

Un intervento specializzato che solo noi siamo in grado di offrire avendo al nostro interno tutte le competenze per affrontare questo mercato con le più ampie probabilità di successo.

Partnership per il vostro inserimento e sviluppo come vostra sede/ufficio a Mosca, una nostra esclusiva proposta a basso impatto economico, mirata per la piccola impresa italiana.

Vi offriamo una prova d’introduzione nel mercato di tutta l’area russa con la nostra partnership per 18 mesi.

Una nostra project manager che si occuperà della vostra azienda e del vostro prodotto dalla sede di Mosca e che potrà essere in contatto diretto con voi.
La presentazione della vostra azienda e prodotto agli interlocutori del vostro target di mercato un tutta l’area ad influenza Russa.
La gestione e lo sviluppo del mercato in ogni area della Federazione Russa e le altre nazioni di Eurasia.
La nostra organizzazione a Mosca sarà il vostro ufficio/sede/filiale in Russia, un vostro referente diretto per il mercato.

la nostra organizzazione come vostro ufficio di Mosca offrirà maggiori garanzie ai compratori che, come di prassi, pagano le merci anticipatamente necessitando quindi di un referente qualificato sul posto per ogni evenienza.

AL NOSTRO INTERNO OGNI COMPETENZA E PERSONALE SPECIALIZZATO PER GESTIRE DIRETTAMENTE:
trasporti e sdoganamenti, certificazioni, transazioni valutarie, gestioni commerciali, gestioni amministrative, marketing, garanzie, problem solving.
Costituzione societarie, con domiciliazione, amministrazione e direzione.
Apertura attività commerciali e acquisizione portafogli clienti.
Apertura attività produttive con gestione e controllo amministrativo e operativo.

Un’occasione unica nel suo genere per approcciare il mercato dell’Area Russa con un basso impatto economico e con a migliore partnership in area. info@consultpartners.org     www.consultpartners.org


Come valutare un partner affidabile per il mercato russo: i primi consigli utili.

  • Verificare che sia un’entità giuridica russa, società presente da alcuni anni con una propria sede in Russia, che operi direttamente sul posto e che non sia un riferimento di un “cosiddetto partner”, socio o altro interlocutore indiretto.
  • Diffidare quindi di chi non opera direttamente e in proprio dalla Russia, con un proprio ufficio e struttura,  e di chi dice di farlo tramite partner o altri collegamenti sul posto.
  • Diffidare di chi espone solo telefoni cellulari sia italiani che russi. ( i cellulari russi iniziano per (+7 prefisso per la Russia )  e  poi (9…)  Esporre numeri di cellulari e non fissi denotano mancanza di struttura e riferimenti aziendali, ovvero chi opera da casa  e/o da distanza senza una propria organizzazione e senza alcuna responsabilità.
  • Non affidarsi a singoli elementi senza storia e senza sede ufficiale oppure a semplici siti internet che non servono a fare mercato.  Non affidarsi ad improbabili  “agenti” figure che in Russia non esistono con le stesse connotazioni italiane.
  • Verificare che vi accolgano in Russia presso la propria sede ben identificata  e non presso business center affittati all’occasione o in hotel.
  • E’ importante che come primo approccio chiunque si relazioni con voi  faccia  un sopralluogo presso la vostra sede in Italia per vedere chi siete e cosa proponete e risponda ad ogni vostra domanda esaustivamente: non si trattano queste collaborazioni a distanza.
  • Diffidate di chi vi propone liste di clienti, nominativi e data base,  di chi  ricerca clienti a distanza anche dal vostro ufficio, di chi vi dice di potervi trovare clienti lavorando a distanza e non è sul posto anche se parla russo.
  • Diffidate di chi dice di avere clienti pronti per voi e per il vostro prodotto, di chi vi propone vendite  o fare mercato via internet in Russia, di chi vanta amicizie e alte conoscenze, di chi vi propone transazioni in nero o trasporti e sdoganamenti non ufficiali, di chi vi propone la possibilità di pagarvi per contante.
  • Diffidate di chi NON espone referenze bancarie e di aziende per le quali ha lavorato e diffidate di chi non può essere verificato con una immediata telefonata.

Voi siete un imprenditore e dovete esigere che chi vi incontra sia un interlocutore adeguato, quindi un amministratore o un professionista referenziato che si impegni con la propria responsabilità: diffidate quindi di chi propone un servizio di questo genere e altri servizi per il mercato russo ed è un agente o un semplice venditore che salta da un posto ad un altro e che non può rappresentare effettivamente il vostro potenziale partner in Russia.

Ma diffidate sempre di chi propone servizi a basso costo, troppo basso da apparire molto convenienti ma che sarebbero poi poco reali: fare mercato in Russia a costo zero non è possibile e ad un costo non adeguato sarebbe comunque una “fregatura”.


Cerca con una parola

Archivi

Categorie