Russia:dimostrazione di efficienza ed efficacia del servizio d’emergenza МЧС России e della Polizia anche nei minimi ma sensibili casi.

Russia:dimostrazione di efficienza ed efficacia del servizio d’emergenza МЧС России e della Polizia anche nei minimi ma sensibili casi.

Russia:dimostrazione di efficienza ed efficacia del servizio d’emergenza МЧС России e della Polizia anche nei minimi ma sensibili casi.

Ieri 16 ottobre, un italiano titolare di una nota impresa, a Mosca in viaggio d’affari, aveva appoggiato a terra la sua borsa con computer, documenti vari e oggetti personali che poi per distrazione non ha più trovato.

L’italiano si trovava in visita presso alcuni clienti in Russia per verificare e discutere di partnership e business, ed aveva macchina e autista messa a disposizione dalla nostra organizzazione Consulenti & Partners che aveva organizzato gli incontri con i vari imprenditori russi.

Pensando che la borsa fosse in auto è ripartito per l’appuntamento successivo, mentre era in viaggio però si è accorto che la borsa non c’era e si è allarmato moltissimo.
Il PC nella borsa aveva un GPS e tramite il cellulare poteva essere bloccato e rintracciato, cosa che l’imprenditore ha subito fatto mentre vedeva la sua borsa spostarsi sulla mappa.

Tramite la nostra manager/interprete che lo accompagnava nelle visite è stato richiesto l’intervento del servizio d’emergenza MCS Russia.

Subito è stata allertata la polizia che è intervenuta prontamente nella zona dove si trovava l’imprenditore italiano.

Con il GPS hanno seguito il tragitto che la borsa stava facendo fino a quando si è fermata in una zona abbastanza lontano, è stata allertata un’altra pattuglia per raggiungere il posto, mentre l’imprenditore con altri poliziotti si recava nel punto esatto dove si era fermata l’auto che conteneva la borsa.

Da li la polizia ha fatto un controllo all’interno di uno stabile commerciale alla ricerca del proprietario dell’auto, che è stato poi rintracciato e al quale sono state chieste tutte le spiegazioni del caso e fatto restituire la borsa al suo legittimo proprietario.

Dopo alcune formalità di rito l’imprenditore evidentemente molto soddisfatto si è prodigato in profusi ringraziamenti ai poliziotti intervenuti.

Si è complimentato per l’efficienza dimostrata dal servizio d’emergenza russo che, anche in un caso come questo, che poteva essere considerato di poco conto ma di grande importanza per l’imprenditore, aveva agito con prontezza ed efficacia portando aiuto a chi era in difficoltà.

Anche noi di Consulenti & Partners ci uniamo ai ringraziamenti del nostro cliente: ringraziamo molto MCS Russia e la Polizia Russa per il pronto intervento e per l’aiuto prestato, per l’efficienza dimostrata e l’efficacia dell’azione. Bravi!


Cerca con una parola

Archivi

Categorie